CONTATTI:

Associazione

Centro Studi Malpighi

Delia (CL)

C.F. 92043220851

 

email: centrostudimalpighi@gmail.com

cell: 338-2227254

SEDI:
CALTANISSETTA 93100
presso Scuola Media "G. Verga"
via Rosso di San Secondo n° 17
(adiacente al Liceo Classico "Ruggero Settimo")
DELIA 93010
Via Luigi La Verde
  • Facebook - Bianco Circle
  • pagina instagram corsi medicina
  • Centro studi Malpighi Linkedin

AMMISSIONE UNIVERSITARIA

AMMISSIONE MEDICINA E CHIRURGIA

(corsi di preparazione ai test)

ammissione-medicina-e-chirurgia-corsi-di

Medicina e Chirurgia è un corso di laurea magistrale a ciclo unico della durata di 6 anni ad accesso programmato (numero chiuso), pertanto per iscriversi bisogna superare un test di ammissione universitario il cui contenuto è stabilito ogni anno dal MIUR (Ministero Istruzione Università e Ricerca) con apposito decreto ministeriale. I laureati in Medicina e Chirurgia potranno svolgere attività di medico–chirurgo nei vari ruoli e ambiti professionali clinici, sanitari e bio-medici. La laurea in Medicina e Chirurgia consente l’accesso all’Esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di Medico chirurgo, superato il quale si potrà accedere all’iscrizione al relativo ordine professionale. La laurea in Medicina e Chirurgia è inoltre requisito, assieme all'abilitazione, per l’accesso alle Scuole di Specializzazione di area sanitaria (SSM: Scuole di Specializzazione in Medicina) ed alle Scuole regionali di Medicina Generale.

AMMISSIONE MEDICINA E CHIRURGIA IN LINGUA INGLESE (MEDICINE AND SURGERY)

(corsi di preparazione ai test)

ammissione-medicina-e-chirurgia-in-lingu

Medicina e Chirurgia in lingua Inglese (Medicine and Surgery - International Medical School) è un corso di laurea magistrale a ciclo unico della durata di 6 anni ad accesso programmato (numero chiuso), pertanto per iscriversi bisogna superare un test di ammissione universitario chiamato IMAT (International Medical Admission Test) il cui contenuto è stabilito ogni anno dal MIUR (Ministero Istruzione Università e Ricerca) con apposito decreto ministeriale. I laureati in Medicina e Chirurgia in ligua inglese (Medicine and Surgery) potranno svolgere attività di medico–chirurgo nei vari ruoli e ambiti professionali clinici, sanitari e bio-medici. La laurea in Medicina e Chirurgia in lingua inglese (Medicine and Surgery) consente l’accesso all’Esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di Medico chirurgo, superato il quale si potrà accedere all’iscrizione al relativo ordine professionale. La laurea in Medicina e Chirurgia in ligua inglese (Medicine and Surgery) permette, assieme all'abilitazione, l’accesso alle Scuole di Specializzazione di area sanitaria (SSM: Scuole di Specializzazione in Medicina) ed alle Scuole regionali di Medicina Generale.

AMMISSIONE ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA

(corsi di preparazione al test)

ammissione-odontoiatria-e-protesi-dentar

Odontoiatria e Protesi Dentaria è un corso di laurea magistrale a ciclo unico della durata di 6 anni ad accesso programmato (numero chiuso) a cui si accede dopo superamento di un test di ammissione universitario il cui contenuto è stabilito ogni anno dal MIUR (Ministero Istruzione Università e Ricerca) con apposito decreto ministeriale. Il laureato in Odontoiatria e Protesi Dentaria svolge attività inerenti la prevenzione, la diagnosi e la terapia delle patologie congenite ed acquisite di denti, bocca, ossa mascellari, articolazioni temporo-mandibolari e dei relativi tessuti, nonché la riabilitazione odontoiatrica, prescrivendo tutti i medicamenti ed i presidi necessari all’esercizio della professione. I laureati in Odontoiatria e protesi dentaria possono esercitare la professione di Odontoiatra nelle strutture pubbliche e private e svolgere attività dirigenziali presso il Sistema Sanitario Nazionale.

AMMISSIONE MEDICINA VETERINARIA

(corsi di preparazione al test)

Medicina Veterinaria è un corso di laurea magistrale a ciclo unico della durata di 5 anni ad accesso programmato (numero chiuso), pertanto per immatricolarsi bisogna superare un test di ammissione universitario il cui contenuto è stabilito ogni anno dal MIUR (Ministero Istruzione Università e Ricerca) con apposito decreto ministeriale. Il Medico Veterinario può svolgere la sua professione come dipendente o libero professionista presso il Servizio Sanitario Nazionale, nelle Aziende Sanitarie Locali, negli Istituti Zooprofilattici Sperimentali, nell’industria zootecnica, farmaceutica e alimentare e negli ambulatori veterinari.

AMMISSIONE MEDICINA E CHIRURGIA SICILIA

(corsi di preparazione al test)

ammissione-medicina-e-chirurgia-sicilia-

Il corso di laurea in Medicina e Chirurgia in Sicilia è attivo presso l’Università di Palermo, con sedi a Palermo e Caltanissetta, l’Università di Catania e l’Università di Messina.

ammissione-medicina-palermo-corsi-di-pre

Medicina e Chirurgia a Palermo è un corso di laurea magistrale a ciclo unico della durata di 6 anni ad accesso programmato (numero chiuso), pertanto per immatricolarsi bisogna superare un test di ammissione universitario il cui contenuto è stabilito ogni anno dal MIUR (Ministero Istruzione Università e Ricerca) con apposito decreto ministeriale. La Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università di Palermo è costituita da cinque Dipartimenti Universitari, all’interno dei quali operano i docenti, il personale tecnico amministrativo e di supporto, gli specializzandi, i dottorandi di ricerca, gli assegnisti di ricerca e gli studenti in formazione. L’offerta formativa della Scuola è strutturata in Corsi di studio a ciclo unico, Corsi di studio magistrali per laureati triennali, Scuole di Specializzazione di area sanitaria per laureati in medicina. Dopo la laurea si può accedere ai master di I e II livello e ai dottorati di ricerca. Accanto ai tradizionali Corsi di Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi dentaria, sono attivi 3 Corsi di Laurea Magistrale : Professioni Riabilitative, Scienze Infermieristiche e Ostetriche, Biotecnologie Mediche, 11 Corsi di Laurea delle professioni sanitarie e 42 Scuole di Specializzazione che consentono ai laureati in medicina di raggiungere un ulteriore traguardo professionale. L’attività clinica assistenziale universitaria risiede principalmente nell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico “Paolo Giaccone”, in cui sono presenti oltre 50 Strutture Complesse dirette da personale docente della Scuola di Medicina.

ammissione-medicina-caltanissetta-corsi-

Medicina e Chirurgia a Caltanissetta è un corso di laurea magistrale a ciclo unico della durata di 6 anni ad accesso programmato (numero chiuso), pertanto per immatricolarsi bisogna superare un test di ammissione universitario il cui contenuto è stabilito ogni anno dal MIUR (Ministero Istruzione Università e Ricerca) con apposito decreto ministeriale. Caltanissetta ospita il Campus del corso di laurea di Medicina dell'Università degli studi di Palermo, che ha una sede decentrata nel capoluogo nisseno. La cittadella universitaria è ospitata nei locali del CEFPAS, il Centro di formazione professionale in cui vengono tenute le lezioni del corso di Medicina. I locali ospitano anche gli alloggi per quaranta studenti di Medicina provenienti da comuni distanti oltre 15 km da Caltanissetta e che hanno così la possibilità di non allontanarsi dal luogo di studio e vivere in maniera più diretta l'esperienza universitaria.

ammissione-medicina-catania-corsi-di-pre

Medicina e Chirurgia a Catania è un corso di laurea magistrale a ciclo unico della durata di 6 anni ad accesso programmato (numero chiuso), quindi per immatricolarsi bisogna superare un test di ammissione universitario il cui contenuto è stabilito ogni anno dal MIUR (Ministero Istruzione Università e Ricerca) con apposito decreto ministeriale. Il Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia prevede 360 crediti formativi universitari (CFU) complessivi, di cui almeno 60 da acquisire in attività formative volte alla maturazione di specifiche capacità professionali. Al credito formativo universitario corrispondono 25 ore di lavoro per studente. La frequenza a tutte le attività formative del Corso di Laurea in Medicina è obbligatoria e viene verificata dai Docenti che adottano le modalità di accertamento stabilite dal Consiglio della struttura didattica. È previsto un tirocinio pratico professionalizzante da svolgersi in reparti assistenziali di Medicina Interna, Chirurgia generale, Pediatria, Ginecologia ed Ostetricia, Laboratorio analisi, Specialità Medico - Chirurgiche.

ammissione-medicina-messina-corsi-di-pre

Medicina e Chirurgia a Messina è un corso di laurea magistrale a ciclo unico della durata di 6 anni ad accesso programmato (numero chiuso), quindi per accedere bisogna superare un test di ammissione universitario il cui contenuto è stabilito ogni anno dal MIUR (Ministero Istruzione Università e Ricerca) con apposito decreto ministeriale. La formazione offerta dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Messina si svolge presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria “G. Martino” e trova nella pratica clinica un punto di forza: sono infatti numerosi gli studenti presenti nei vari reparti ospedalieri e nei laboratori di ricerca. Ricca è anche l’offerta formativa post laurea con scuole di specializzazione, corsi di perfezionamento, master di I e II livello, e dottorati di ricerca. La facoltà presta attenzione anche ai rapporti internazionali ed ha stipulato accordi di partnership con l’Universidad de Córdoba (Spagna) e con la Virginia Commonwealth University (Usa). L’Università di Messina è anche sede del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia in lingua Inglese (Medicine and Surgery) a cui si accede previo superamento dell’IMAT (International Medical Admission Test).

AMMISSIONE MEDICINA E CHIRURGIA UNIVERSITÀ PRIVATE

(corsi di preparazione al test)

ammissione-medicina-e-chirurgia-universi

Le Università Private che hanno attivato un Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia riconosciuto dal MIUR (Ministero Istruzione Università e Ricerca) sono le seguenti: Università Cattolica del Sacro Cuore (sede di Roma), Università Vita-Salute San Raffaele (Milano), Università Campus Biomedico (Roma), Humanitas University (Rozzano-Milano). A tali Università si accede dopo superamento di un test di ammissione universitario molto selettivo (il rapporto ammessi/candidati è solitamente pari  ad 1 ammesso ogni 25-30 candidati).

ammissione-universita-cattolica-corsi-di

Medicina e Chirurgia presso l’Università Cattolica di Roma è un corso di laurea magistrale a ciclo unico della durata di 6 anni ad accesso programmato (numero chiuso) a cui si accede dopo aver superato un test di ammissione universitario molto selettivo. La Facoltà di Medicina dell’Università Cattolica mette a disposizione moderne attrezzature tecniche e scientifiche, ma soprattutto consente di beneficiare della stretta connessione con il Policlinico “A. Gemelli”, un ospedale universitario con oltre 1.500 posti fra ricoveri e day hospital, capace di effettuare ogni anno decine di migliaia di prestazioni al Pronto soccorso e più di 9 milioni di prestazioni totali tra servizi e ambulatori: chi si iscrive alla Cattolica ha così l’opportunità unica non solo di studiare la medicina, bensì di ‘viverla’. Alla più classica didattica frontale - con docenti di riconosciuto livello scientifico internazionale - si affiancano attività di tirocinio, approfondimenti (convegni, seminari, progetti ad hoc), sessioni informatiche e multimediali, nonché laboratori specialistici.

ammissione-universita-san-raffaele-corsi

Medicina e Chirurgia presso l’Università San Raffaele di Milano è un corso di laurea magistrale a ciclo unico della durata di 6 anni ad accesso programmato (numero chiuso), pertanto per iscriversi bisogna superare un test di ammissione universitario molto selettivo. Il Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia dell’Università San Raffaele è riservato a 100 studenti altamente selezionati e motivati. Il curriculum, fortemente innovativo per la connotazione scientifica e la didattica interattiva in uno stretto e continuo rapporto tra discenti, docenti e tutor, garantisce una formazione pienamente allineata a quella dei migliori atenei europei e nordamericani, con i quali vuole competere. Il successo del Corso di laurea in Medicina e Chirurgia è testimoniato sia dal vastissimo numero di iscrizioni al Test di ammissione, sia dal basso numero di studenti fuori corso, nonché dal successo dei laureati nell’ammissione alle principali Scuole di Specializzazione italiane e straniere e ai corsi di Dottorato di Ricerca.

ammissione-universita-campus-bio-medico-

Medicina e Chirurgia presso l’Università Campus Biomedico di Roma è un corso di laurea magistrale a ciclo unico della durata di 6 anni ad accesso programmato (numero chiuso), di conseguenza per immatricolarsi bisogna superare un test di ammissione universitario molto selettivo. L’Università Campus Bio-Medico di Roma è una realtà accademica di stampo internazionale, immersa nel verde del Parco di Decima Malafede, con strutture all’avanguardia e circa 30.000 mq dedicati alla ricerca. Grazie alla presenza del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico, è l’unica università italiana che forma nello stesso luogo gli studenti delle facoltà di Medicina e Chirurgia e di Ingegneria, coltivando continue interazioni fra queste. Oltre il 70% dei progetti di ricerca sono interdisciplinari. Ciascuno studente viene seguito da un tutor personale che lo orienta all'individuazione delle risorse e del potenziale di cui dispone per sviluppare le proprie capacità di apprendimento. Il tutor aiuta lo studente ad affrontare diverse fasi del percorso universitario, inquadrandole in un contesto motivazionale e valoriale più ampio.

ammissione-humanitas-university-corsi-di

Medicine and Surgery (Medicina e Chirurgia in lingua Inglese) presso l’Humanitas University di Rozzano (Milano) è un corso di laurea magistrale a ciclo unico della durata di 6 anni ad accesso programmato (numero chiuso) a cui per immatricolarsi bisogna superare un test di ammissione universitario molto selettivo denominato IMAT (International Medical Admission Test) erogato da ATS, parte di Cambridge English Language Assessment, dipartimento no profit dell’Università di Cambridge. Le attività formative sono caratterizzate da metodologie didattiche multidisciplinari e interattive, tra cui attività di gruppo e lavoro di squadra coordinati da un tutor. Le principali metodologie interattive utilizzate sono il Problem Based Learning, il Case Method, il Problem Solving, le Concept Maps e il portfolio di competenze. Particolare attenzione è data all’aspetto professionalizzante, con una sempre maggiore integrazione tra teoria e pratica che permette allo studente di sviluppare la capacità di ragionamento autonomo e critico, oltre che specifiche abilità professionali. Gli studenti sono inoltre incoraggiati a partecipare ad attività di ricerca e seminari organizzati da Humanitas ed effettuare esperienze all’estero attraverso il programma Erasmus o altre opzioni di mobilità internazionale.

AMMISSIONE PROFESSIONI SANITARIE

(corsi di preparazione al test)

ammissione-professioni-sanitarie-corsi-d

Le professioni sanitarie sono lauree triennali ad accesso programmato (numero chiuso) appartenenti alla facoltà di Medicina e Chirurgia, pertanto per accedere bisogna superare un test di ingresso universitario previsto dal MIUR con apposito decreto ministeriale. Nei paragrafi successivi si illustrano le peculiarità di ciascuna di esse ed i principali sbocchi lavorativi.

AMMISSIONE FISIOTERAPIA

(corsi di preparazione al test)

ammissione-fisioterapia-corsi-di-prepara

Fisioterapia è un corso di laurea triennale ad accesso programmato (numero chiuso) appartenente alle Professioni Sanitarie della facoltà di Medicina e Chirurgia, pertanto per accedere è necessario superare un test di ammissione universitario previsto dal MIUR con apposito decreto ministeriale. Al termine del percorso universitario si ottiene la Laurea abilitante alla professione sanitaria in Fisioterapia. Il Fisioterapista svolge interventi di riabilitazione della motricità; pratica attività terapeutica per la rieducazione funzionale delle disabilità motorie, psicomotorie e cognitive utilizzando terapie fisiche, manuali, massoterapiche e occupazionali; propone l'adozione di protesi ed ausili, ne addestra all'uso e ne verifica l'efficacia; verifica le rispondenze della metodologia riabilitativa attuata agli obiettivi di recupero funzionale. Il laureato in Fisioterapia può operare come dipendente o libero professionista in: ospedali, unità di riabilitazione, residenze socio assistenziali (RSA) per anziani o disabili, associazioni o gruppi sportivi, studi professionali o a domicilio.

AMMISSIONE TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA

(corsi di preparazione al test)

ammissione-tecniche-di-radiologia-medica

Tecniche di radiologia medica, per immagini e radioterapia è un corso di laurea triennale ad accesso programmato (numero chiuso) appartenente alle Professioni Sanitarie della facoltà di Medicina e Chirurgia, pertanto per accedere è necessario superare un test di ammissione universitario previsto dal MIUR con apposito decreto ministeriale. Al termine del percorso universitario si ottiene la Laurea abilitante alla professione sanitaria in Tecniche di radiologia medica, per immagini e radioterapia. I laureati in Tecniche di radiologia medica, per immagini e radioterapia, sono abilitati a svolgere su prescrizione medica tutti gli interventi che richiedono l'uso di sorgenti di radiazioni ionizzanti, di sorgenti ultrasoniche, di risonanza magnetica nucleare nonché gli interventi per la protezionistica fisica o dosimetrica. Il Tecnico di radiologia medica, per immagini e radioterapia può svolgere l’attività professionale presso: reparti di diagnostica per immagini e radioterapia, operanti nelle strutture ospedaliere ed extraospedaliere del Sistema Sanitario Nazionale e nelle analoghe strutture private e di Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico; industrie di produzione e agenzie di vendita operanti nel settore della diagnostica per immagini e radioterapia; centri di ricerca nel settore biomedico.

AMMISSIONE OSTETRICIA

(corsi di preparazione al test)

ammissione-ostetricia-corsi-di-preparazi

Ostetricia è un corso di laurea triennale ad accesso programmato (numero chiuso) appartenente alle Professioni Sanitarie della facoltà di Medicina e Chirurgia, pertanto per accedere è necessario superare un test di ammissione universitario previsto dal MIUR con apposito decreto ministeriale. Al termine del percorso universitario si ottiene la Laurea abilitante alla professione sanitaria in Ostetricia. Il laureato in Ostetricia si occupa dell'assistenza alla donna durante la gravidanza, il parto ed il puerperio e  di tutte le condizioni patologiche che possono insorgere a carico della madre e del sistema feto-placentare. I laureati in Ostetricia possono svolgere la professione in strutture sanitarie pubbliche e private.

AMMISSIONE DIETISTICA  

(corsi di preparazione al test)

ammissione-dietistica-corsi-di-preparazi

Dietistica è un corso di laurea triennale ad accesso programmato (numero chiuso) appartenente alle Professioni Sanitarie della facoltà di Medicina e Chirurgia, pertanto per accedere è necessario superare un test di ammissione universitario previsto dal MIUR con apposito decreto ministeriale. Al termine del percorso si ottiene la Laurea abilitante alla professione sanitaria in Dietistica. Il Laureato in Dietistica può svolgere la propria professione in strutture sanitarie pubbliche o private, come dipendente o libero professionista. Il Dietista imposta ed elabora diete per soggetti in condizioni fisiologiche e patologiche, pianifica l’organizzazione dei servizi di alimentazione di comunità di soggetti sani e malati e può collaborare con altre figure professionali al trattamento multidisciplinare dei disturbi del comportamento alimentare.

AMMISSIONE TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO (corsi di preparazione al test)

ammissione-tecniche-di-laboratorio-bio-m

Tecniche di laboratorio biomedico è un corso di laurea triennale ad accesso programmato (numero chiuso) appartenente alle Professioni Sanitarie della facoltà di Medicina e Chirurgia, pertanto per accedere è necessario superare un test di ammissione universitario previsto dal MIUR con apposito decreto ministeriale. Al termine del percorso universitario si ottiene la Laurea abilitante alla professione sanitaria in Tecniche di laboratorio biomedico. Il Tecnico di laboratorio biomedico svolge attività di laboratorio, di analisi e di ricerca in ambito biomedico e biotecnologico ed in particolare di biochimica, microbiologia, parassitologia, virologia, farmaco-tossicologia, immunologia, patologia clinica, ematologia, citologia e istopatologia. I laureati in Tecniche di laboratorio biomedico possono esercitare la professione in: laboratori di analisi operanti nelle strutture ospedaliere ed extraospedaliere del Sistema Sanitario Nazionale e nelle analoghe strutture private; laboratori di controllo di qualità in campo biomedico di industrie farmaceutiche; industrie di produzione e agenzie di vendita operanti nel settore della diagnostica di laboratorio; laboratori di ricerca universitaria ed extrauniversitaria del settore biomedico.

AMMISSIONE INFERMIERISTICA

(corsi di preparazione al test)

ammissione-infermieristica-corsi-di-prep

Infermieristica è un corso di laurea triennale ad accesso programmato (numero chiuso) appartenente alle Professioni Sanitarie della facoltà di Medicina e Chirurgia, pertanto per accedere è necessario superare un test di ammissione universitario previsto dal MIUR con apposito decreto ministeriale. Al termine del percorso universitario si ottiene la Laurea abilitante alla professione sanitaria in Infermieristica. L'Infermiere è responsabile dell'assistenza curativa, palliativa, riabilitativa, relazionale ed educativa. Il laureato in infermieristica può svolgere la professione in strutture sanitarie, pubbliche o private, nel territorio e nell’assistenza domiciliare, in regime di dipendenza o libero professionale.

AMMISSIONE LOGOPEDIA

(corsi di preparazione al test)

ammissione-logopedia-corsi-di-preparazio

Logopedia è un corso di laurea triennale ad accesso programmato (numero chiuso) appartenente alle Professioni Sanitarie della facoltà di Medicina e Chirurgia, pertanto per accedere è necessario superare un test di ammissione universitario previsto dal MIUR con apposito decreto ministeriale. Al termine del percorso universitario si ottiene la Laurea abilitante alla professione sanitaria in Logopedia. Il Logopedista si occupa di prevenzione e riabilitazione delle patologie del linguaggio, della comunicazione e della deglutizione secondari a ictus, traumi cranici, malattie degenerative; si occupa inoltre di voce, articolazione e fluenza (voce parlata ed artistica, malattie degenerative, balbuzie), capacità e percezione uditiva (protesi acustiche e/o impianti cocleari), di apprendimento della lettura e scrittura e del calcolo. I laureati in Logopedia svolgono la loro attività professionale in strutture sanitarie, pubbliche o private, in regime di dipendenza o libero-professionale.

AMMISSIONE INFERMIERISTICA PEDIATRICA

(corsi di preparazione al test)

ammissione-infermieristica-pediatrica-co

Infermieristica pediatrica è un corso di laurea triennale ad accesso programmato (numero chiuso) appartenente alle Professioni Sanitarie della facoltà di Medicina e Chirurgia, pertanto per accedere è necessario superare un test di ammissione universitario previsto dal MIUR con apposito decreto ministeriale. Al termine del percorso universitario si ottiene la Laurea abilitante alla professione sanitaria in Infermieristica pediatrica. L'Infermiere pediatrico è responsabile dell'assistenza infermieristica pediatrica di natura tecnica, relazionale, educativa, rivolta all'età evolutiva, per gli aspetti preventivi, curativi, palliativi e riabilitativi. Le sue principali funzioni sono quindi: la prevenzione delle malattie, l'assistenza dei malati e dei disabili in età evolutiva e l'educazione sanitaria. I laureati in infermieristica pediatrica possono svolgere l’attività professionale in strutture sanitarie, pubbliche o private, nel territorio e nell’assistenza domiciliare, in regime di dipendenza o libero professionale.

AMMISSIONE IGIENE DENTALE

(corsi di preparazione al test)

ammissione-igiene-dentale-corsi-di-prepa

Igiene Dentale è un corso di laurea triennale ad accesso programmato (numero chiuso) appartenente alle Professioni Sanitarie della facoltà di Medicina e Chirurgia, pertanto per accedere è necessario superare un test di ammissione universitario previsto dal MIUR con apposito decreto ministeriale. Al termine del percorso universitario si ottiene la Laurea abilitante alla professione sanitaria in Igiene Dentale. I laureati in Igiene dentale svolgono attività di educazione sanitaria dentale e partecipano a progetti di prevenzione primaria nell'ambito del sistema sanitario pubblico; collaborano alla compilazione della cartella clinica odontostomatologica e si occupano della raccolta di dati tecnico-statistici; provvedono all'ablazione del tartaro e alla levigatura delle radici; provvedono all'istruzione sulle varie metodiche di igiene orale e sull'uso dei mezzi diagnostici idonei ad evidenziare placca batterica e patina dentale motivando l'esigenza dei controlli clinici periodici; indicano le norme di un'alimentazione razionale ai fini della tutela della salute dentale. L’igienista dentale può svolgere la professione in strutture odontoiatriche pubbliche o private in rapporto di dipendenza o libero professionale.

AMMISSIONE PODOLOGIA

(corsi di preparazione al test)

ammissione-podologia-corsi-di-preparazio

Podologia è un corso di laurea triennale ad accesso programmato (numero chiuso) appartenente alle Professioni Sanitarie della facoltà di Medicina e Chirurgia, pertanto per iscriversi bisogna superare un test di ammissione universitario previsto dal MIUR con apposito decreto ministeriale. Al termine del percorso universitario si ottiene la Laurea abilitante alla professione sanitaria in Podologia. I laureati in Podologia sono operatori sanitari che trattano direttamente, nel rispetto della normativa vigente, con metodi incruenti, ortesici e idromassoterapici, le patologie del piede, le callosità, le unghie ipertrofiche, deformi e incarnite, nonché il piede doloroso, su prescrizione medica, prevengono e medicano le ulcerazioni del piede e assistono, anche ai fini dell’educazione sanitaria, i soggetti portatori di malattie a rischio; individuano e segnalano al medico le sospette condizioni patologiche che richiedono un approfondimento diagnostico o un intervento terapeutico. Il Podologo può svolgere la professione in strutture ospedaliere o ambulatoriali pubbliche o private, in regime di dipendenza o libera professione.

AMMISSIONE TECNICHE AUDIOMETRICHE

(corsi di preparazione al test)

ammissione-tecniche-audiometriche-audio-

Tecniche Audiometriche è un corso di laurea triennale ad accesso programmato (numero chiuso) appartenente alle Professioni Sanitarie della facoltà di Medicina e Chirurgia, pertanto per accedere è necessario superare un test di ammissione universitario previsto dal MIUR con apposito decreto ministeriale. Al termine del percorso universitario si ottiene la Laurea abilitante alla professione sanitaria in Tecniche audiometriche. I laureati in Tecniche audiometriche svolgono la loro attività nella prevenzione, valutazione e riabilitazione delle patologie del sistema uditivo e vestibolare. L'attività dei laureati in Tecniche audiometriche è volta all'esecuzione di tutte le prove non invasive psico-acustiche e neurofisiologiche di valutazione e misura del sistema uditivo e vestibolare ed alla riabilitazione delle menomazioni conseguenti alle patologie di tali sistemi. I tecnici audiometrici operano, su indicazione del medico, mediante atti professionali che implicano la piena responsabilità e la conseguente autonomia e collaborano con altre figure professionali ai programmi di prevenzione e di riabilitazione delle sordità. Il Tecnico audiometrico svolge la propria attività in strutture sanitarie che si interessano alla prevenzione, diagnosi e cura delle malattie che insorgono nell'apparato uditivo e nell'apparato dell'equilibrio: ospedali pubblici o privati dotati di attività assistenziali otologiche, servizi sanitari che effettuano attività di prevenzione delle sordità (infantili, professionali, industriali, tossicologiche), industrie che si occupano di tecnologia uditiva protesica, centri di riabilitazione dei pazienti con lesioni all'apparato otovestibolare.

AMMISSIONE TECNICHE AUDIOPROTESICHE

(corsi di preparazione al test)

ammissione-tecniche-audioprotesiche-audi

Tecniche Audioprotesiche è un corso di laurea triennale ad accesso programmato (numero chiuso) appartenente alle Professioni Sanitarie della facoltà di Medicina e Chirurgia, pertanto per accedere è necessario superare un test di ammissione universitario previsto dal MIUR con apposito decreto ministeriale. Al termine del percorso universitario si ottiene la Laurea abilitante alla professione sanitaria in Tecniche Audioprotesiche. I laureati in Tecniche audioprotesiche sono operatori sanitari che svolgono la loro attività nella fornitura, adattamento e controllo dei presidi protesici per la prevenzione e correzione dei deficit uditivi; operano su prescrizione del medico mediante atti professionali che implicano la piena responsabilità e la conseguente autonomia. L'attività dei laureati in Tecniche audioprotesiche è volta all'applicazione dei presidi protesici mediante il rilievo dell'impronta del condotto uditivo esterno, la costruzione e applicazione delle chiocciole o di altri sistemi di accoppiamento acustico e la somministrazione di prove di valutazione protesica. Il Tecnico Audioprotesista collabora con altre figure professionali ai programmi di prevenzione e di riabilitazione delle sordità mediante la fornitura di presidi protesici e l'addestramento al loro uso.

AMMISSIONE ORTOTTICA ED ASSISTENZA OFTALMOLOGICA

(corsi di preparazione al test)

ammissione-ortottica-ed-e-assistenza-oft

Ortottica ed assistenza oftalmologica è un corso di laurea triennale ad accesso programmato (numero chiuso) appartenente alle Professioni Sanitarie della facoltà di Medicina e Chirurgia, pertanto per accedere è necessario superare un test di ammissione universitario previsto dal MIUR con apposito decreto ministeriale. Al termine del percorso universitario si ottiene la Laurea abilitante alla professione sanitaria in Ortottica ed assistenza oftalmologica. I laureati in Ortottica e assistenza oftalmologica svolgono attività di trattamento riabilitativo ortottico dei disturbi della motilità oculare e della visione binoculare, di rieducazione degli handicap della funzione visiva ed eseguono tecniche di semeiologia strumentale ed oftalmologica. L'Ortottista ed assistente di oftalmologia può esercitare la professione sia nelle strutture pubbliche che private, sia in regime di dipendenza che in regime libero professionale.

AMMISSIONE TECNICO DI FISIOPATOLOGIA CARDIOCIRCOLATORIA E PERFUSIONE CARDIOVASCOLARE

(corsi di preparazione al test)

ammissione-tecnico-di-fisiopatologia-car

Tecniche di  fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare è un corso di laurea triennale ad accesso programmato (numero chiuso) appartenente alle Professioni Sanitarie della facoltà di Medicina e Chirurgia, pertanto per accedere è necessario superare un test di ammissione universitario previsto dal MIUR con apposito decreto ministeriale. Al termine del percorso universitario si ottiene la Laurea abilitante alla professione sanitaria in Tecniche di  fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare. Il tecnico di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare provvede alla conduzione e manutenzione delle apparecchiature diagnostiche cardiologiche incruente, di emodinamica e di circolazione extracorporea. I laureati in Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare pianificano, gestiscono e valutano quanto necessario per il buon funzionamento delle apparecchiature di cui sono responsabili; controllano e verificano il corretto funzionamento, delle apparecchiature utilizzate; provvedono alla manutenzione ordinaria ed all’eventuale eliminazione di piccoli inconvenienti; partecipano alla programmazione e organizzazione del lavoro nell’ambito della struttura in cui operano.

AMMISSIONE TECNICA DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA

(corsi di preparazione al test)

ammissione-tecnica-della-riabilitazione-

Tecnica della riabilitazione psichiatrica è un corso di laurea triennale ad accesso programmato (numero chiuso) appartenente alle Professioni Sanitarie della facoltà di Medicina e Chirurgia, pertanto per accedere è necessario superare un test di ammissione universitario previsto dal MIUR con apposito decreto ministeriale. Al termine del percorso universitario si ottiene la Laurea abilitante alla professione sanitaria in Tecnica della riabilitazione psichiatrica. I laureati in Tecnica della riabilitazione psichiatrica sono operatori sanitari che svolgono interventi riabilitativi ed educativi sui soggetti con disabilità psichica. Il Tecnico della riabilitazione psichiatrica svolge la sua professione finalizzata alla riabilitazione e al reinserimento sociale delle persone in cura presso strutture e servizi sanitari pubblici o privati tra cui: centri di salute mentale; comunità riabilitative residenziali; servizi psichiatrici di diagnosi e cura; ospedali psichiatrici giudiziari; servizi per tossicodipendenti; servizi per i disturbi del comportamento alimentare; servizi di neuropsichiatria infantile; servizi per l'adolescenza; residenze sanitarie assistite e servizi riabilitativi geriatrici, strutture per minori, anziani, famiglie e nella comunità per svolgere interventi preventivi, educativi e riabilitativi.

AMMISSIONE TECNICHE ORTOPEDICHE

(corsi di preparazione al test)

ammissione-tecniche-ortopediche-corsi-di

Tecniche Ortopediche è un corso di laurea triennale ad accesso programmato (numero chiuso) appartenente alle Professioni Sanitarie della facoltà di Medicina e Chirurgia, pertanto per accedere è necessario superare un test di ammissione universitario previsto dal MIUR con apposito decreto ministeriale. Al termine del percorso universitario si ottiene la Laurea abilitante alla professione sanitaria in Tecniche Ortopediche. Il laureato in Tecniche Ortopediche è l’operatore sanitario che opera, su prescrizione medica e successivo collaudo, la costruzione e/o adattamento, applicazione e fornitura di protesi, ortesi e ausili sostitutivi, correttivi e di sostegno dell'apparato locomotore, di natura funzionale ed estetica, di tipo meccanico o che utilizzano l'energia esterna o energia mista corporea ed esterna, mediante rilevamento diretto sul paziente di misure e modelli. Il Tecnico ortopedico, nell'ambito delle proprie competenze, addestra il disabile all'uso delle protesi e delle ortesi applicate; svolge, in collaborazione con il medico, assistenza tecnica per la fornitura, la sostituzione e la riparazione delle protesi e delle ortesi applicate; collabora con altre figure professionali al trattamento multidisciplinare previsto nel piano di riabilitazione; è responsabile dell'organizzazione, pianificazione e qualità degli atti professionali svolti nell'ambito delle loro mansioni. Il laureato in Tecniche ortopediche esercita la sua professione in strutture sanitarie, pubbliche o private, in regime di dipendenza o libero professionale.

AMMISSIONE ASSISTENZA SANITARIA

(corsi di preparazione al test)

ammissione-assistenza-sanitaria-corsi-di

Assistenza Sanitaria è un corso di laurea triennale ad accesso programmato (numero chiuso) appartenente alle Professioni Sanitarie della facoltà di Medicina e Chirurgia, pertanto per accedere è necessario superare un test di ammissione universitario previsto dal MIUR con apposito decreto ministeriale. Al termine del percorso universitario si ottiene la Laurea abilitante alla professione sanitaria in Assistenza Sanitaria. I laureati in Assistenza Sanitaria possono esercitare la professione in ospedali, agenzie regionali di protezione ambientale, assessorati regionali della sanità nei dipartimenti delle professioni sanitarie con responsabilità organizzative e valutative di servizi sanitari, di progettazione e realizzazione di interventi formativi per l'aggiornamento e la formazione permanente afferente alle strutture sanitarie, nonché contribuire alla formazione, con attività tutoriali e di coordinamento del tirocinio, e concorrere direttamente all'aggiornamento relativo al loro profilo professionale e alla ricerca. Potranno altresì operare con le responsabilità sopraesposte nelle strutture del Ministero della Salute. L'attività professionale dell’Assistente sanitario può essere esercitata in strutture pubbliche, private e no-profit, in rapporto di dipendenza o libero professionale.

AMMISSIONE EDUCAZIONE PROFESSIONALE

(corsi di preparazione al test)

ammissione-educazione-professionale-cors

Educazione professionale è un corso di laurea triennale ad accesso programmato (numero chiuso) appartenente alle Professioni Sanitarie della facoltà di Medicina e Chirurgia, pertanto per accedere è necessario superare un test di ammissione universitario previsto dal MIUR con apposito decreto ministeriale. Al termine del percorso universitario si ottiene la Laurea abilitante alla professione sanitaria in Educazione professionale. Il laureato in Educazione professionale formula e realizza progetti educativi volti a promuovere lo sviluppo equilibrato della personalità, il recupero e il reinserimento sociale di persone con menomazioni psicofisiche, in situazioni di rischio e di emarginazione sociale. Lavora con bambini, giovani, adulti, anziani, per prevenire e superare difficoltà e disagi sociali dovuti a disabilità, devianza, dipendenza, povertà, marginalità, malattia mentale. L'educatore professionale svolge la sua attività in servizi sanitari, socio-sanitari e socio-educativi pubblici o privati, sul territorio, nelle strutture residenziali e semiresidenziali, in regime di dipendenza o libero professionale. I servizi possono essere di carattere ambulatoriale (ser.t., centri psico sociali o centri d'igiene mentale, centri di primo accoglimento), diurno (centri socio educativi, degenze diurne riabilitative, centri di aggregazione giovanile, centri diurni psichiatrici), residenziale (comunità riabilitative, residenze sanitarie assistenziali, comunità psichiatriche, comunità per persone disabili).

AMMISSIONE TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO

(corsi di preparazione al test)

ammissione-tecnihce-della-prevenzione-am

Tecniche della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro è un corso di laurea triennale ad accesso programmato (numero chiuso) appartenente alle Professioni Sanitarie della facoltà di Medicina e Chirurgia, pertanto per accedere è necessario superare un test di ammissione universitario previsto dal MIUR con apposito decreto ministeriale. Al termine del percorso universitario si ottiene la Laurea abilitante alla professione sanitaria in tecniche della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro. I laureati in tecniche della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro troveranno sbocchi occupazionali, con compiti di prevenzione oltre che ispettivi e di vigilanza, presso enti pubblici (AO/ASST, ASL/ATS, ARPA, ISPESL, Enti Locali), nei servizi deputati al controllo e alla prevenzione, nei servizi per la formazione del personale e nei servizi di prevenzione e protezione. Nelle strutture private, come dipendenti o consulenti, i laureati in tecniche della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro potranno svolgere con autonomia tecnico professionale attività di programmazione e di organizzazione del lavoro, in riferimento alle condizioni di igiene e sicurezza dei lavoratori; in collaborazione con il servizio di prevenzione e protezione concorrono all'individuazione degli interventi atti a garantire la sicurezza dei lavoratori e la difesa ambientale. Collaboreranno altresì con le imprese nell'analisi dei rischi in azienda e nella redazione di documenti di valutazione dei rischi (per la sicurezza del lavoro, per la sicurezza alimentare e la sicurezza ambientale). Eseguiranno indagini ambientali per il monitoraggio delle condizioni di salubrità dei luoghi di vita e di lavoro.

AMMISSIONE TECNICHE DI NEUROFISIOPATOLOGIA

(corsi di preparazione al test)

ammissione-tecniche-di-neurofisiopatolog

Tecniche di neurofisiopatologia è un corso di laurea triennale ad accesso programmato (numero chiuso) appartenente alle Professioni Sanitarie della facoltà di Medicina e Chirurgia, pertanto per accedere è necessario superare un test di ammissione universitario previsto dal MIUR con apposito decreto ministeriale. Al termine del percorso universitario si ottiene la Laurea abilitante alla professione sanitaria in Tecniche di neurofisiopatologia. I laureati in Tecniche di neurofisiopatologia sono operatori sanitari che svolgono la loro attività nell'ambito della diagnosi delle patologie del sistema nervoso, applicando direttamente, su prescrizione medica, le metodiche diagnostiche specifiche in campo neurologico e neurochirurgico (elettroencefalografia, elettroneuromiografia poligrafia, potenziali evocati, ultrasuoni). I laureati in Tecniche di neurofisiopatologia applicano le metodiche più idonee per la registrazione dei fenomeni bioelettrici, con diretto intervento sul paziente e sulle apparecchiature per l'accertamento dell'attività elettrocerebrale ai fini clinici e/o medico-legali e provvedono alla predisposizione e al controllo della strumentazione e delle apparecchiature in dotazione. Il Tecnico di neurofisiopatologia esercita la professione presso ospedali, cliniche universitarie, strutture private, imprese industriali-commerciali di produzione delle apparecchiature neurofisiologiche con il compito di messa a punto, collaudo e controllo delle apparecchiature in oggetto.

AMMISSIONE TERAPIA DELLA NEURO E PSICOMOTRICITÀ DELL'ETÀ EVOLUTIVA

(corsi di preparazione al test)

ammissione-terapia-della-neuro-e-psicomo

Terapia della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva è un corso di laurea triennale ad accesso programmato (numero chiuso) appartenente alle Professioni Sanitarie della facoltà di Medicina e Chirurgia, pertanto per accedere è necessario superare un test di ammissione universitario previsto dal MIUR con apposito decreto ministeriale. Al termine del percorso universitario si ottiene la Laurea abilitante alla professione sanitaria in terapia della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva. Il laureato in terapia della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva è  il professionista sanitario che svolge, in collaborazione con l’equipe multiprofessionale di neuropsichiatria infantile ed in collaborazione con altri professionisti dell’area pediatrica, gli interventi di prevenzione, cura e riabilitazione delle malattie neuropsichiatriche infantili, nelle aree della neuropsicomotricità, della neuropsicologia e della psicopatologia dello sviluppo (fascia di età 0 - 18 anni). Il laureato in terapia della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva si occupa delle situazioni di disabilità dovute a ritardi di acquisizione, disturbi o patologie che limitano la capacità del bambino o della persona assistita di realizzare quanto necessario alla sua crescita. Il Terapista della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva trova collocazione nell'ambito del Servizio Sanitario Nazionale e Regionale come dipendente o come libero professionista, negli Istituti di Ricovero e Cura a carattere scientifico pubblici e privati, nelle strutture private accreditate, cliniche e centri di riabilitazione ed in strutture educative statali o locali.

AMMISSIONE CORSI DI LAUREA AFFINI A MEDICINA

(corsi di preparazione al test)

Le lauree dell’area Biomedica sono: Biotecnologie, Scienze Biologiche, Farmacia, Chimica e Tecnologie Farmaceutiche. Tali corsi di laurea sono affini al corso di Medicina, con cui condividono numerose materie (Chimica, Fisica, Biologia, Genetica, Anatomia, Fisiologia) che pertanto possono essere convalidate in caso di successivo passaggio al corso di laurea in Medicina e Chirurgia.

AMMISSIONE BIOTECNOLOGIE

(corsi di preparazione al test)

ammissione-biotecnologie-corsi-di-prepar

Biotecnologie è un corso di laurea triennale a cui si accede dopo superamento di un test di ingresso universitario che, in base alla sede universitaria, può essere cartaceo o “computer based” (TOLC-B).

Biotecnologie fornisce una solida preparazione di chimica, biologia generale, informatica, biochimica, biologia molecolare, fisiologia, patologia, farmacologia applicate all’uomo. Le funzioni nelle quali è coinvolto il biotecnologo medico sono: applicazione di tecniche biotecnologiche come servizio di supporto alla ricerca biomedica; diagnostica molecolare (sequenziamento del DNA, PCR, ibridazione in situ); produzione di vettori a uso sia sperimentale che per la terapia genica; generazione e mantenimento di cellule in coltura; generazione di cellule ingegnerizzate per interventi diagnostici e terapeutici; collaborazione nella sperimentazione clinica di farmaci biotecnologici; collaborazione alla ottimizzazione e personalizzazione della terapia farmacologica; applicazione dei principi della farmacogenomica; monitoraggio clinico di farmaci biotecnologici; applicazione e sviluppo di test diagnostici a base biotecnologica; informazione tecnico-scientifica in campo biotecnologico. Il laureato in Biotecnologie può esercitare la professione presso strutture del Sistema Sanitario Nazionale, aziende ospedaliere, laboratori di analisi cliniche specializzate pubbliche e private; Università e altri istituti ed Enti di ricerca pubblici e privati; industria farmaceutica e biotecnologica; centri di ricerca e sviluppo di prodotti diagnostici biotecnologici dell’area sanitaria; centri di servizi biotecnologici nell’area medica; enti preposti all’elaborazione di normative sanitarie o brevettuali riguardanti lo sfruttamento di prodotti biotecnologici per la tutela della salute umana.

AMMISSIONE SCIENZE BIOLOGICHE

(corsi di preparazione al test)

ammissione-scienze-biologiche-corsi-di-p

Scienze Biologiche è un corso di laurea triennale della facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali a cui si accede dopo superamento di un test di ingresso universitario che, in base alla sede universitaria, può essere cartaceo o “computer based” (TOLC-B). Gli sbocchi professionali del laureato in scienze biologiche includono l’accesso a strutture pubbliche e private di analisi biologiche ed ambientali (laboratori di analisi pubblici e privati, agenzie regionali per la protezione dell’ambiente); a strutture pubbliche e private di ricerca di base e applicata (università, C.N.R., industrie farmaceutiche, cosmetiche, alimentari); ai settori di consulenza e divulgazione scientifica delle strutture sia pubbliche sia private.

AMMISSIONE FARMACIA

(corsi di preparazione al test)

ammissione-farmacia-corsi-di-preparazion

Farmacia è un corso di laurea magistrale a ciclo unico (5 anni) a cui si accede dopo superamento di un test di ingresso universitario che, in base alla sede universitaria, può essere cartaceo o “computer based” (TOLC-F). Il laureato in Farmacia può svolgere la sua professione in strutture pubbliche e private, effettuando: preparazione della forma farmaceutica dei medicinali nell'industria; controllo dei medicinali in un laboratorio pubblico o privato; immagazzinamento, conservazione e distribuzione dei medicinali nella fase di commercio all'ingrosso; preparazione, controllo, immagazzinamento e distribuzione dei medicinali nelle farmacie aperte al pubblico; preparazione, controllo, immagazzinamento e distribuzione dei medicinali negli ospedali (farmacie ospedaliere pubbliche e private); diffusione di informazioni e consigli nel settore dei medicinali, dei prodotti cosmetici, dietetici, nutrizionali ed erboristici per il mantenimento e la tutela dello stato di salute; formulazione, produzione, confezionamento, controllo di qualità e stabilità e valutazione tossicologica dei prodotti cosmetici; produzione di fitofarmaci, antiparassitari e presidi sanitari; analisi e controllo delle caratteristiche fisico-chimiche e igieniche di acque minerali; analisi e controllo di qualità di prodotti destinati all'alimentazione, ivi compresi i prodotti destinati ad un'alimentazione particolare ed i dietetici; produzione e controllo di dispositivi medici e presidi medico-chirurgici; trasformazione, miscelazione, concentrazione, farmacovigilanza e controllo degli effetti avversi dei farmaci in uso nella popolazione.

AMMISSIONE CHIMICA E TECNOLOGIE FARMACEUTICHE (CTF)

(corsi di preparazione al test)

ammissione-chimica-e-tecnologie-farmaceu

Chimica e tecnologie farmaceutiche (CTF) è un corso di laurea magistrale a ciclo unico (5 anni) a cui si accede dopo superamento di un test di ingresso universitario che, in base alla sede universitaria, può essere cartaceo o “computer based” (TOLC-F). Il laureato in Chimica e tecnologie farmaceutiche (CTF)  può svolgere la professione nei settori aziendali ed industriali legati alla ricerca (progettazione e sintesi chimica e biotecnologica del farmaco), al suo controllo di qualità, alla formulazione, distribuzione e  informazione scientifica; nei settori di interfaccia tra la produzione e l'utenza, come ASL, farmacie pubbliche, private ed ospedaliere, parafarmacie, erboristerie; può inoltre svolgere la professione di Farmacista (previo superamento dell'esame di Stato per l'abilitazione alla professione di Farmacista).